I tanti giovani del mondo dilettantistico italiano non si esauriscono certo nella Rappresentativa Serie D che parteciperà al prossimo torneo di Viareggio. La macchina organizzativa della Lega Serie D ha infatti già concluso altri due raduni stagionali per altre tre categorie d’età: Under 18, Under 17 e Under 16. Il 27 dicembre scorso, infatti, in funzione dell’allestimento delle Rappresentative Nazionali della LND Under 17 (nati dopo il 1° gennaio 2001) e Under 16 (nati dopo il 1° gennaio 2002), si  è svolto il raduno territoriale in Sardegna con la collaborazione del Comitato Regionale presieduto da Giovanni Cadoni, che non è voluto mancare all’appuntamento. Lo stage è stato effettuato presso il Centro Federale “Tino Carta” di Viale Repubblica ad Oristano, sotto lo sguardo attento di mister Francesco Statuto e dello Staff Tecnico delle Rappresentative del CR Sardegna. I 31 i calciatori convocati per l’occasione hanno disputato una gara a ranghi contrapposti. L’Under 18, invece, ha concluso concluso due giorni fa, a Sacile in provincia di Pordenone, l’ultimo dei due stage (in foto, fonte: www.lnd.it) di preselezione (dedicato ai calciatori appartenenti ai club di Serie D e a quelli dei campionati regionali dell’area nord – clicca qui per l’elenco dei convocati). Quasi sessanta calciatori sono stati visionati dal tecnico Fausto Silipo e dal suo staff in vista del torneo “Roma Caput Mundi”. Presenti sul campo anche i referenti tecnici regionali Peccati e Tacchini (Lombardia), Lodi (Emilia Romagna), Navone (Liguria) e Trevisanello e Pillon (Veneto), che si sono confrontati con l’allenatore calabrese sulla metodologia di valutazione dei giocatori in continuità col primo incontro a Roma di fine novembre scorso. Per la selezione del tecnico Silipo il prossimo appuntamento il 23 gennaio a Catanzaro per il raduno territoriale area sud a completamento di tutto il territorio nazionale.