Sassuolo, debutto nella massima serie per Rogerio

Non è un certo un ottimo momento per il Sassuolo, in netta crisi di risultati e inchiodato al diciassettesimo posto della classifica del campionato di Serie A. Ieri sera, nel posticipo giocato contro il Milan, i neroverdi hanno rimediato la terza sconfitta consecutiva, perdendo per 0-2 alla luce dei gol realizzati da Romagnoli e Suso. Nonostante il k.o., in casa neroverde c’è chi non si dimenticherà mai del match di ieri: stiamo parlando del brasiliano Rogerio Oliveira da Silva, esterno sinistro classe ’98 che, nei minuti finali della partita, ha collezionato la prima presenza in Serie A. Mandato in campo da Bucchi al 84′, il giovane di scuola Juventus ha avuto a disposizione soltanto pochi minuti per incidere sulla gara, ma può comunque sorridere per il battesimo di fuoco andato a buon fine, in attesa di altre occasioni per mostrare le proprie qualità.