Bologna, Corazza: “Bel campionato della Primavera, in A1 se…” –

La Primavera del Bologna ha chiuso la stagione con un buon sesto posto nel Girone C. Dell’annata disputata dalla formazione di Paolo Magnani ha parlato il responsabile delle giovanili rossoblù Daniele Corazza, in un’intervista rilasciata al sito ufficiale del club: “Intanto va sottolineato il grande girone di ritorno e il bellissimo campionato che ha fatto la nostra squadra Primavera. Ricordo con piacere che è una squadra molto giovane: abbiamo puntato su un collettivo che ci ha dato molte soddisfazioni l’anno scorso e che si è confermato quest’anno. Nel girone di ritorno siamo stati battuti solo dall’Atalanta, questo è un grande merito dei ragazzi e dello staff tecnico che li ha guidati”.



Sui casi in cui la Primavera rossoblù sarà ammessa o meno al girone A1 del prossimo Campionato Primavera: “Se il Genoa non riuscirà ad arrivare alle Final Eight, noi saremo promossi di diritto in A1. Un’altra ipotesi potrebbe essere che squadre avanti a noi nel ranking come Empoli o lo stesso Genoa non riuscissero a mantenere la Serie A a livello di prima squadra. Un ulteriore e terzo caso sarebbe quello che ci vedrebbe svantaggiati come ranking rispetto allo Spezia, nel caso in cui i liguri centrassero la promozione in massima serie”.



Sul alcuni ragazzi della Primavera che potrebbero fare il ritiro con la prima squadra: “Sono talenti del nostro settore giovanile che sono al servizio della prima squadra. Dipenderà dallo staff decidere quali tra questi ragazzi portare in ritiro e chi  eventualmente coinvolgere nelle ultime due partite di Serie A, come già è successo in questi mesi”.