Basteranno una manciata di minuti in una partita di Serie A per realizzare un sogno? Chiedetelo al giovane Giuseppe Cuomo, difensore classe ’98 del Crotone che oggi nella gara giocata dai pitagorici contro il Napoli, e terminata per 3-0 in favore dei partenopei, ha conquistato il suo esordio nella massima serie italiana e la prima presenza tra i professionisti. Da diverse stagioni ormai il giovane difensore centrale originario di Vico Equense in provincia di Napoli è diventato una delle colonne portanti della Primavera calabrese. Quest’anno per lui 15 presenze ed un gol tra campionato e coppa e un progressivo inserimento nel giro della prima squadra. Sono ormai diverse le convocazioni che il giovane Cuomo ha raccolto tra le fila della prima squadra di Nicola, con cui si allena ormai in pianta stabile insieme ad altri giovani prospetti come Borello, Galli e Viscovo, e oggi è finalmente arrivata l’occasione che attendeva da tempo. Nonostante la sconfitta quella di oggi sarà sicuramente una giornata da ricordare per il giovane Giuseppe.