Chievo, esordio in massima serie per Kiyine –

In una domenica decisamente amara per il Chievo, è arrivata comunque una bella notizia per il presente e per il futuro. La squadra di Maran ha rimediato una pesante sconfitta per 4-1 in casa contro l’Atalanta e, a sei minuti dalla fine, il tecnico clivense ha gettato nella mischia un giovane talento della Primavera. Si tratta di Sofian Kiyine, all’esordio assoluto in massima serie e alla seconda presenza in prima squadra dopo quella in Coppa Italia contro il Novara. Naturalmente il giovane talento belga non ha avuto molti minuti a disposizione per mettersi in mostra e il risultato della gara era già in cassaforte, ma resta comunque la soddisfazione per la prima presenza in A.



Già nella conferenza stampa antecedente al match contro i nerazzurri, Maran ha fatto capire che i giovani talenti della rosa clivense potrebbero trovare maggiore spazio nel girone di ritorno. Sta ora a Kiyine – e non solo – continuare a convincere con la Primavera di Lorenzo D’Anna, meritandosi così altre chiamate in prima squadra.