Ormai i dubbi sono davvero pochi. La settimana disastrosa, dal punto di vista degli infortuni, del Torino ha portato via Belotti e Maxi Lopez oltre che al già infortunato Ljajic. Un attacco dimezzato costringerà Sinisa Mihajlovic a fare affidamento su Boyé e Martinez che ha recuperato anche lui da dei fastidi muscolari. Ma c’è di più. Farà molto probabilmente parte dell’attacco granata che partirà alle volte di Bergamo anche Manuel De Luca (’98): l’attaccante capocannoniere della Berretti del Toro della passata stagione ha saltato la gara d’esordio della Primavera di Coppitelli e sarà sicuramente tra i convocati di Mihajlovic che in questi giorni lo ha costantemente provato ed osservato in allenamento oltre che nell’amichevole contro il Luese in cui l’attaccante ha anche realizzato una tripletta. Insomma, dalla Berretti alla Prima squadra senza neanche passare per la Primavera: i recenti avvenimenti dicono proprio questo e chissà se oltre alla gioia per la convocazione non ci sia anche quella dell’esordio. Non dimentichiamo che Mihajlovic ha dimostrato di non aver paura a lanciare i propri giovani: Romagnoli e Donnarumma vi dicono qualcosa?