La Fiorentina di mister Guidi cade in casa nella prima semifinale: passa la Juventus, ma tutto si deciderà a Torino. Ecco le pagelle dei viola:

Makarov 7: non ha colpe sul gol, ma tiene a galla la squadra con almeno tre parate fondamentali: su Favilli nel finale è decisivo. La Fiorentina ringrazia, perché tiene vive le speranze di passare il turno.

Sanna 5,5: Non toglie mai la gamba, ha degli ospiti scomodissimi ma tiene testa a tutti. Peccato per quando si perde Zappa sul gol bianconero.

Boccardi 5,5: Va in confusione sul gol, ma per il resto non dispiace eccessivamente. Nel finale perde lucidità e la Juventus può punire: serve un super Makarov a tenere in piedi la viola.

Diallo 5,5: Dal punto di vista fisico ineccepibile come sempre. Pecca in fase di impostazione e con il pallone tra i piedi non dà sempre la sicurezza che ci si aspetta da un centrale.   

Ranieri 6: Partita senza infamia e senza lode. Nel primo tempo spinge, mentre nella ripresa è costretto a rimanere basso perché i giocatori bianconeri imperversano dalle sue parti.

Bitunjac 5,5: primo tempo sottotono. I centrocampisti bianconeri lo mettono spesso in mezzo alle linee dei passaggi e lui rincorre toccando pochi palloni.

Diakhate 5: è uno dei giocatori più attesi ma troppo spesso si perde in leziosismi. Quando non gioca in ciabatte mette in mostra tutto il bagaglio tecnico.

Bangu 6: gioca tra le linee e con le sue improvvise percussioni centrali è l’uomo che suona la carica. Nella ripresa Guidi lo avanza, ma tiene troppo il pallone, pur comunque rimanendo il giocatore più pericoloso della viola.

Minelli 5: non brillante come nelle ultime uscite, il numero 7 viola viene controllato dalla difesa bianconera che gli concede pochi spazi. Ha una sola grande occasione, ma Audero gli soffia la sfera in uscita.

Mlakar 5,5: stretto nella morsa dei centrali della Juve, il centravanti slovacco lotta per tenere alta la squadra e non si risparmia in fase di pressing. Alla fine del primo tempo va vicino alla rete, ma Audero gli dice no.

LEGGI ANCHE: LE PAGELLE DELLA JUVENTUS