Mister Brocchi ha parlato ai nostri microfoni al termine della gara vinta 4-1 ai danni del Como di mister Galia, valida per la 15^ giornata del Campionato Primavera.

Ecco le parole del tecnico rossonero Brocchi: “I risultati si guardano dopo. Devo vedere la crescita che hanno avuto i ragazzi in questo momento e dal punto di vista dell’atteggiamento. Sono contento per questo e sono convinto che vi siano ancora margini di miglioramento. Spero che partita dopo partita tutto questo avvenga.
Sicuramente oggi ci sono state delle sufficienze sul campo in numero maggiore rispetto ad altre partite precedenti. A volte cerco di mettermi anche nei loro panni. Non è sempre facile tenere alta la concentrazione nell’arco dei novanta minuti. Abbiamo trovato una squadra che si difendeva al completo, ma ripeto noi vogliamo trovare il gol attraverso una determinata maniera. E’ molto più difficile, ma è molto più formativo. La mia posizione richiede che loro debbano sempre fornire il meglio delle loro possibilità in ogni occasione.
Vassallo? In questo inizio stagione ci è mancato tantissimo, al pari di Vido. Oggi Felicioli ha fatto una partita importantissima, al pari di altre già fatte in precedenza. Si dimentica spesso quando si parla del Milan, che noi giochiamo con tanti ragazzi sotto età. Noi siamo il Milan e dobbiamo sempre vincere, ma è giusto anche sottolineare questo. Questo è un aspetto importante e qualche volta dovrebbero essere fatti anche dei complimenti anche ai ragazzi che mettono sul campo sempre tutto e cercano di colmare il gap di chili e anni con l’atteggiamento positivo e con una ricerca dell’identità ben precisa”